CONFITARMA ROMA

L'ISTITUTO ALBERGHIERO "SANDRO PERTINI" DI BRINDISI È STATO L'UNICO ALBERGHIERO
D'ITALIA A PARTECIPARE ALL'ASSEMBLEA "CONFITARMA", TENUTASI A ROMA IL 31 OTTOBRE
2019.
Agli organi di stampa con preghiera di diffusione 
Comunicato Stampa 
Giovedì 31 ottobre 2019, l'Istituto Alberghiero "Sandro Pertini" di Brindisi ha
partecipato all'Assemblea pubblica della Confederazione Italiana Armatori
"Confitarma", tenutasi a Roma, nell'Auditorium della Tecnica. L'Istituto
Alberghiero, scuola individuata a livello nazionale come ente di formazione
superiore accreditato presso la Regione Puglia, è stato l'unico Alberghiero
d'Italia ad essere invitato a partecipare alla prestigiosa Assemblea, dal Presidente
Mario Mattioli. Il Preside, prof. Vincenzo Micia e la prof.ssa Rita Memmola hanno
accolto con entusiasmo l'invito ed hanno seguito, con attenzione, i lavori
dell'Assemblea e del Convegno sul tema:"Il Mediterraneo. Quale navigazione? Quali
rotte per l'Italia?". Il Presidente Mario Mattioli ha chiesto al Governo,
rappresentato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e dai ministri Paola De
Micheli e Sergio Costa, nonchè dal Sottosegretario di Stato Manlio di Stefano, di
delineare un'agenda condivisa delle priorità del mare. È intervenuto il Primo
ministro della Repubblica Albanese, Edi Rama, in occasione della sua visita in
Italia. Il Presidente Mattioli ha focalizzato l'importanza della flotta italiana,
che rappresenta un "marchio di qualità" internazionalmente riconosciuto. "Un punto
di forza del "Sistema Paese" che si fonda su: qualità dei servizi, tutela del
lavoro marittimo e sicurezza delle persone, delle merci e dell'ambiente marino e che
l'economia del mare si rafforza quale frontiera economica mondiale". "L'industria
marittima è capace di stimolare sviluppo, occupazione qualificata e innovazione, è
una risorsa indispensabile, anzi insostituibile per l'economia mondiale ".
L'Assemblea della Confitarma ha voluto invitare a considerare il mare e la terra un
unico "ambiente di sviluppo integrato". Al termine dell'Assemblea, si è tenuto il
Convegno:"Il Mediterraneo. Quale navigazione? Quali rotte per l'Italia?, organizzato
in collaborazione con Diplomatia e Istituto Italiano della Navigazione. 
Un incontro molto importante per l'Alberghiero di Brindisi e, infatti, il Preside,
prof. Vincenzo Micia ha evidenziato come si stia aprendo un nuovo settore, quello
del mare, che porterà anche alla creazione di nuove figure professionali.
L'Istituto Alberghiero, scuola vocazionale per eccellenza, si conferma sempre più
come scuola che apre le porte al futuro, ottimizzando la preparazione dei ragazzi.
Il settore del mare andrà ad arricchire l'offerta formativa e importanti rapporti
si terranno con l'Accademia del mare che si intende costituire. Uno step prestigioso
per l'Alberghiero, scuola che continua ad imporsi nel territorio e ad essere
considerata come la scuola che fa la differenza. 
Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia 
Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

POLITICA COOKIES

Di seguito presentiamo la nostra Cookies Privacy Policy.

In conformità alla legge sui COOKIES entrata in vigore il 3 Giugno 2015 si avvisa che :

Questo sito consente i cosidetti COOKIES "TECNICI" e solo quelli strettamente necessari al Browser utilizzato dall' utente per la navigazione del sito. I Cookies sono dei piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano al dispositivo (solitamente al browser), essi vengono memorizzati nella corrispondente cartella del browser mentre l’utente è intento a visitare un sito web, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visite successive. Vengono utilizzati con lo scopo di migliorare la navigazione.
Questo sito NON utilizza assolutamente COOKIES cosidetti di "PROFILAZIONE" (utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc.)

POLITICA COOKIES

Di seguito presentiamo la nostra Cookies Privacy Policy.

In conformità alla legge sui COOKIES entrata in vigore il 3 Giugno 2015 si avvisa che :

Questo sito consente i cosidetti COOKIES "TECNICI" e solo quelli strettamente necessari al Browser utilizzato dall' utente per la navigazione del sito. I Cookies sono dei piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano al dispositivo (solitamente al browser), essi vengono memorizzati nella corrispondente cartella del browser mentre l’utente è intento a visitare un sito web, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visite successive. Vengono utilizzati con lo scopo di migliorare la navigazione.
Questo sito NON utilizza assolutamente COOKIES cosidetti di "PROFILAZIONE" (utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc.)