INCONTRO SUL FEMMINICIDIO

PRESSO L'ISTITUTO ALBERGHIERO DI BRINDISI SI È TENUTO UN INCONTRO SUL FEMMINICIDIO 
Agli organi di stampa con preghiera di diffusione 
Comunicato Stampa 
Presso l'Istituto Alberghiero Sandro Pertini di Brindisi, si è tenuto un
interessante incontro sul "Femminicidio", organizzato dal Lions Club Brindisi e il
Leo Club Virgilio di Brindisi, per provocare i giovani e renderli partecipi di
questo terribile fenomeno. Dopo i saluti del Dirigente dell'Alberghiero, prof.
Vincenzo Micia, ha relazionato sull'argomento, il dott. Mario Paciaroni, già
Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di La Spezia. Ogni anno, nel mondo,
vengono uccise 87.000 donne, l'82% fra le mura domestiche. Violenza contro donne
che vengono uccise solo perché sono donne, per motivi di genere. La relazione è
stata arricchita da documenti vari. È stato proiettato il cortometraggio
"Metamorfosi", la storia di Dafne che, dopo avere subito violenze fisiche e mentali,
finalmente, comprende la gravità della situazione. Purtroppo, però, per
ingenuità, incontra nuovamente quello che era l'uomo che aveva amato e che la
ucciderà. Si è discusso sugli errori che una donna fa per amore, come credere nel
pentimento dopo avere subito mesi di maltrattamenti. Non può esserci amore dove
c'è violenza. Il termine Femminicidio, è nato nel 1993, per indicare gli omicidi
della donna "in quanto donna", omicidi basati sul genere, ed è salito alla ribalta
grazie al film "Bordertown", in cui vengono raccontati i fatti avvenuti nella
cittadina di Ciudad Juarez. Furono ritrovati i corpi di tante donne e venne a galla
l'inerzia delle istituzioni locali e della Magistratura, nei confronti di quanto
stava accadendo. Corpi martoriati, da cui venivano prelevati organi che servivano
per un ignobile traffico. Un giorno, una nativa del posto, raccolse tante scarpette
rosse e si recò presso il Consolato, per protestare contro tutto quello che stava
avvenendo nella sua città. La protesta con le scarpette rosse, in seguito, si è
diffusa in tutto il mondo. Il rosso è il colore dell'amore, ma anche del sangue.
Molto toccante la poesia dedicata a Fabiana, una quindicenne bruciata viva dal suo
fidanzatino. Tante altre testimonianze di fatti efferati contro le donne, hanno
coinvolto i ragazzi che hanno seguito l'incontro con molta attenzione. Bisogna fare
comprendere alle nuove generazioni che le donne non sono degli oggetti, non sono
cose da trattare con violenza. Non si può più accettare che, ogni giorno, tante
donne vengano uccise. Inoltre, bisognerebbe, anche, fare in modo di avere pene
certe, senza sconti, per gli assassini. Un problema grave, molto lontano dall'essere
risolto. Bisognerebbe organizzare tanti incontri per approfondire l'argomento e
discuterne insieme. Le donne non devono essere lasciate sole, non devono avere paura
di denunciare. Il silenzio alimenta il problema e, purtroppo, ogni giorno la cronaca
nera continua a fornirci notizie di omicidi di una crudeltà assurda, nei confronti
di donne che "si sono prese la libertà" di decidere cosa fare delle proprie vite.
Partiamo dalle scuole, i luoghi in cui si formano gli adulti di domani, per
combattere contro una cultura ideologica di matrice patriarcale. 
Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia 
Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales 

FESTA DELL'EUROPA

 PRESSO L'ISTITUTO ALBERGHIERO SANDRO PERTINI È STATA CELEBRATA LA "FESTA DELL'EUROPA"

Agli organi di stampa con preghiera di diffusione 
Comunicato Stampa 
L'Istituto Alberghiero Sandro Pertini di Brindisi, da alcuni anni, è diventato
"Scuola Ambasciatrice del Parlamento Europeo" e partecipa, quindi, ai festeggiamenti
per l'Europa Unita. Giovedì 9 maggio 2019, tutti gli alunni, delle classi quinte,
sono stati convocati in Aula Magna per un incontro molto interessante sul
tema:"Cittadini e partecipazione all'Unione Europea". 
Dopo i saluti del Preside, prof. Vincenzo Micia, sono intervenuti: il prof. Silvano
Marseglia, la prof.ssa Susanna Cafaro e l'avv. Claudio Adduci. Il progetto, curato
dalle docenti: Prof.ssa Lucia Pignatelli e prof.ssa Maria Antonietta Carricato, ha
avuto Il fine di coinvolgere, maggiormente, gli alunni sulle tematiche europee.
Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia 
Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales

VINITALY 2019

TRE ALUNNI DELL'ALBERGHIERO DI BRINDISI HANNO PARTECIPATO AL VINITALY 2019.

Agli organi di stampa con preghiera di diffusione

Comunicato Stampa

Tre alunni dell'Istituto Alberghiero "Sandro Pertini" di Brindisi, Emanuele

Galluzzi, Simone Dilorenzo e Emanuele Renna, hanno avuto la possibilità di

partecipare alla prestigiosa "Fiera Vinitaly" di Verona, dal 7 al 10 aprile 2019,

grazie all'Associazione Vinoway Italia. Importante è stato il contributo della

Regione Puglia, che ha provveduto alle spese di viaggio, vitto e alloggio. I ragazzi

sono stati accompagnati dal prof. Cosimo Leone che, con l'Associazione Vinoway, ha

organizzato le attività che hanno visto un effettivo coinvolgimento dei ragazzi,

che hanno avuto, così, la possibilità di incontrare operatori esperti del settore.

I ragazzi, inoltre, hanno potuto fare affidamento su due tutor d'eccezione: Davide

Gangi, Presidente Vinoway e Antonio Scatigna, ecotecnico e sommelier. Gli alunni

selezionati per questa esperienza, sono stati formati precedentemente. Grande è

stata la soddisfazione nel vederli all'opera con passione ed entusiasmo. Il Vinitaly

2019, ha registrato un grande successo di pubblico e tanta soddisfazione per la

buona riuscita di tutte le attività organizzate.

Al termine della bella esperienza, importante per la crescita culturale e formativa

degli alunni coinvolti, è stato rilasciato un attestato di partecipazione

dall'Associazione Vinoway Italia, con il patrocinio della Regione Puglia.

L'attestato, inoltre, sarà considerato, a tutti gli effetti, credito formativo.

Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia

Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales

SENATO

IL 16 APRILE 2019, ALCUNE CLASSI DELL'ALBERGHIERO DI BRINDISI HANNO PARTECIPATO AD
UNA SEDUTA DEL SENATO.
Agli organi di stampa con preghiera di diffusione 
Comunicato Stampa 
Una bellissima esperienza per alcune classi dell'Istituto Alberghiero "Sandro
Pertini" di Brindisi. Il 16 aprile 2019, le classi 2G, 3G, IVG con alcuni ragazzi
della 3A e VG, si sono recati a Roma, per partecipare ad una seduta del Senato. I
ragazzi hanno effettuato questa visita, perché coinvolti nel progetto:"Il Senato e
lo stato pontificio nella storia e nella modernità", gestito dalle docenti:
prof.ssa Ilaria Conte, prof.ssa Francesca Scaramozzino, con l'aiuto della prof.ssa
Valeria Catania. È stato emozionante per i ragazzi, essere stati accolti con un
saluto della Presidente Maria Elisabetta Alberti e un caloroso applauso da parte di
tutti i senatori presenti. Da focalizzare il grande interesse e, sopratutto, il
comportamento degli alunni durante tutto il percorso didattico-progettuale. L'intero
progetto, inoltre, verrà riproposto nell'Aula Magna dell'Istituto Alberghiero, alla
presenza del Preside, Prof. Vincenzo Micia. Un'esperienza veramente importante e,
soprattutto, altamente formativa. 
Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia 
Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales 

PERTINI DAY

 

IL 16 APRILE 2019, PRESSO L'ISTITUTO ALBERGHIERO "SANDRO PERTINI" DI BRINDISI, SI TERRÀ IL "PERTINI DAY: QUANDO LA SCUOLA E IL LAVORO SI INCONTRANO. Agli organi di stampa con preghiera di diffusione Comunicato Stampa Martedì 16 Aprile 2019, presso l’IPSSEOA "Sandro Pertini" di Brindisi, dalle ore 8.30 alle ore 14.00, si svolgerà la prima edizione del recruiting day dal titolo “PERTINI DAY: QUANDO LA SCUOLA E IL LAVORO SI INCONTRANO”. L’Istituto Alberghiero "Sandro Pertini" di Brindisi, ospiterà oltre 20 aziende del settore turistico (ristorazione e animazione turistica), al fine di promuovere l’innovazione e il permanente raccordo con il mondo del lavoro. L’obiettivo è anche quello di supportare la transizione dalla scuola al lavoro e sostenere il sistema duale realizzato in alternanza scuola-lavoro e in apprendistato. Gli incontri di selezione sono indirizzati ai maturandi e ai diplomati dell’Istituto Alberghiero dei precedenti anni scolastici. Di seguito, si riportano alcune delle aziende presenti: The Hospitality Company (Olanda), Obiettivo Tropici, Travel Best, Alpitour, Bluserena, FV Gestioni, Blue Hotels, Italian Hotel Group, Costa Brada, Welcome Village, Catena Alberghiera Garibaldi, Caroli Hotels, Company Group, CDS Hotels Group, Parco dei Pini, DI.GI.PI SRL ed infine le agenzie di lavoro interinale Openjob e GiGroup. I candidati dovranno munirsi di più copie del curriculum vitae, così da potere sostenere i colloqui di selezione con le singole aziende. L’iniziativa sarà particolarmente importante in quanto sarà presentata dal Patronato Acli, come partner dell’Istituto Alberghiero e soggetto Autorizzato all’intermediazione da parte del Ministero del lavoro, un servizio di incrocio tra domanda e offerta di lavoro. Al fine di dare una risposta ai numerosi bisogni di accompagnamento al placement degli allievi, grazie al supporto tecnico organizzativo del patronato Acli, verrà inaugurato un servizio di preselezione sul sito dell’IPSSEOA PERTINI, al quale potranno accedere imprese nazionali e internazionali e allievi/ex allievi dell’Istituto Alberghiero. Lunedì 15 aprile 2019, alle ore 15.00, presso lo stesso Istituto Alberghiero di Brindisi, si terrà una conferenza stampa per presentare l'iniziativa.

Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia

Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

POLITICA COOKIES

Di seguito presentiamo la nostra Cookies Privacy Policy.

In conformità alla legge sui COOKIES entrata in vigore il 3 Giugno 2015 si avvisa che :

Questo sito consente i cosidetti COOKIES "TECNICI" e solo quelli strettamente necessari al Browser utilizzato dall' utente per la navigazione del sito. I Cookies sono dei piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano al dispositivo (solitamente al browser), essi vengono memorizzati nella corrispondente cartella del browser mentre l’utente è intento a visitare un sito web, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visite successive. Vengono utilizzati con lo scopo di migliorare la navigazione.
Questo sito NON utilizza assolutamente COOKIES cosidetti di "PROFILAZIONE" (utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc.)

POLITICA COOKIES

Di seguito presentiamo la nostra Cookies Privacy Policy.

In conformità alla legge sui COOKIES entrata in vigore il 3 Giugno 2015 si avvisa che :

Questo sito consente i cosidetti COOKIES "TECNICI" e solo quelli strettamente necessari al Browser utilizzato dall' utente per la navigazione del sito. I Cookies sono dei piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano al dispositivo (solitamente al browser), essi vengono memorizzati nella corrispondente cartella del browser mentre l’utente è intento a visitare un sito web, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visite successive. Vengono utilizzati con lo scopo di migliorare la navigazione.
Questo sito NON utilizza assolutamente COOKIES cosidetti di "PROFILAZIONE" (utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc.)