Non categorizzato

Comunicazioni AD Coppolino

Carissimi Colleghi

vi fornisco il mio indirizzo mail per ogni esigenza legata alla DIDATTICA A DISTANZA da attuare con i nostri alunni

non esitate a contattarmi per ogni chiarimento, suggerimento ed altro

a Vostra disposizione per superare questo momento di difficoltà

Saluti a tutti e ...... a presto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Carissimi Colleghi,

mi giungono da alcuni di Voi richieste di chiarimenti riguardo la possibilità di svolgere viedolezioni con i nostri alunni……ho pensato di trovare qualcosa che evitasse acquisti o registrazioni su software nuovi…..

…e dopo aver scandagliato il sono giunto alla conclusione che abbiamo tutto a portata di mano.

Tramite registro elettronico si può usare Hangouts messo a disposizione dalle app di Google (molti nostri alunni hanno una gmail)

Questa procedura evita di raccogliere indirizzi degli alunni e poiché “quasi” tutti gli alunni sanno accedere al registro elettronico non dobbiamo fare altro che fornire loro il link.

Il video tutorial che trovate a questo link è chiaro, semplice e dettagliato.

https://www.youtube.com/watch?v=SfLIn5Bt4DM&feature=youtu.be

Buon lavoro e non esitate a contattarmi per ogni esigenza

Atro link utilissimo per lavorare a distanza con Argo

 

INSERISCO ANCHE QUI I LINK DEI VIDEOTUTORIAL GIA' INSERITI SUL REGISTRO ELETTRONICO PER I COLLEGHI

Videotutorial1

Videotutorial2

Lunedì 23 Marzo 2020 

INSERISCO I NUOVI  LINK DEI VIDEOTUTORIAL E COMUNICAZIONI PER I COLLEGHI

Videotutorial3a

Videotutorial/messaggio3b

Creare un accont Gmail

(a cura di A. Arceri)

TUTORIAL COMPLETO Zoom Meeting ITA - [LUIGI TRAINING] da Youtube

Martedì 24 Marzo 2020 

Al fine di agevolare i coordinatori dipartimentali/classe ed una futura prossima registrazione su

G Suite for Education

prego i Sigg.ri Colleghi di comunicare via mail

Nome; Cognome;Classe di concorso; classi in cui si insegna; indirizzo gmail personale (non quello @alberghierobrindisi

Venerdì 27 Marzo 2020 

PROCEDURA PER LA RIMODULAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

 esempio SCHEMA REVISIONE PROGETTUALE Matematica

Venerdì 7 Aprile  2020

Video Comunicazioni AD Coppolino

Al fine di agevolare il Vs lavoro inserisco una serie di Video tutoral che Vi guideranno nell'utilizzo delle Gsuite for Education

Sostegno Digitale - G Suite for Education
Creare una GOOGLE CLASSROOM - Videotutorial per Docenti
Tutorial Google Classroom per docenti - assegnare compiti con scadenza
Google Classrooom: inviare file alla prof
Correggere e restituire i compiti agli studenti su Classroom (per docenti)
Guida a Google Meet
Registrare video lezione
Meet di Google Classroom per la didattica a distanza

Guida per chi lavora con il cellulare (play list del Prof.Cosentino)

Martedì 14 Aprile  2020

CHIARIMENTI SU MODALITA' ORGANIZZATIVE CdC

Elenco email docenti alberghiero gsuite

 Mercoledì 22 Aprile 2020

Breve guida su come presentare dei documenti con Meet

(a cura del Prof. Gianfranco Manca)

 

Giovedì 14/05/2020

Si comunica che in data 20/05/2020 avrà inizio un corso di potenziamento sugli strumenti per la

Didattica a Distanza

"Condurre lezioni ed esercitazioni a distanza con G Suite for Education....ed altro"

tenuti dai Proff.ri  Coppolino, Villani

L'iscrizione al corso avverrà sulla piattaforma SOFIA (codice corso 44297)

Successivamente gli iscritti perfezioneranno l'Iscrizione compilando il modulo che verrà pubblicato in questa sezione

Link: NON DISPONIBILI PER RAGGIUNTO LIMITE DI ISCRIZIONI

Data webinar  Orario webinar 
20 Maggio 2020 15:00 – 17:00
21 Maggio 2020 15:00 – 17:00
27 Maggio 2020 15:00 – 17:00
29 Maggio 2020 15:00 – 18:00
3 Giugno 2020 15:00 – 18:00
5 Giugno 2020 15:00 – 18:00

Inizio iscrizioni 15/05/2028

termine iscrizioni 19/05/2020

 

Sabato 16 Maggio 2020 

Si fa presente che in data 22 maggio si effettueranno i CdC delle classi Quinte

I docenti interessati saranno convocati con solito invito su Calendar dalla Direzione

(non dovete creare voi l'evento)

 

 Domenica 24 Maggio 2020

Inserisco il link per il Modulo di segnalazione mancata partecipazione alle DAD da parte degli alunni

A cura dei Coordinatori di Classe

Cliccare qui

 

ACLI

 

 
a cura delle Aziende richiedenti:
Modulo di richiesta di personale
 a cura degli studenti ed ex-studenti Ipsseoa Brindisi
Modulo di disponibilità al lavoro
 
 

conclusione "SARÒ CHEF"

MARTEDÌ 4 FEBBRAIO, PRESSO L'ALBERGHIERO DI BRINDISI, LA SERATA CONCLUSIVA DEL
PROGETTO "SARÒ CHEF"
                                                                                                               

Agli organi di stampa con preghiera di diffusione 
Comunicato Stampa
“SaròChef”, martedì 4 febbraio all’Alberghiero la serata conclusiva. 
Il corso di 100 ore che è stato curato dalla Caritas Diocesana Brindisi-Ostuni e
dall’ Associazione Migrantes Brindisi, ha coinvolto 19 studenti provenienti da
diversi Paesi del Mondo 
Si svolgerà Martedì 4 febbraio, alle ore 17.00, presso l’Istituto Alberghiero
“S. Pertini” di Brindisi (via Appia, 256), l’evento conclusivo del progetto
“SaròChef. Cuochi nel mondo”, promosso dalla Caritas Diocesana Brindisi-Ostuni
congiuntamente all’Associazione Migrantes e finanziato dall’8xmille alla Chiesa
Cattolica. La manifestazione finale prevede la consegna degli attestati, alcune
testimonianze dei partecipanti ed un buffet preparato dagli stessi corsisti. 
Il corso teorico-pratico, della durata di 100 ore, ha coinvolto 19 studenti
provenienti da Costa d'Avorio, Guinea, Gambia, Senegal, Mali, Nigeria, Marocco,
Afghanistan, Ghana e si è svolto presso l’Istituto Alberghiero “S. Pertini”
di Brindisi. “Il nostro istituto si caratterizza come scuola di integrazione, di
accoglienza, di convivialità delle culture -dichiara il Dirigente Scolastico prof.
Vincenzo Antonio Micia- e “SaròChef” ne rappresenta un esempio. Questa
esperienza ha consentito a dei giovani immigrati di acquisire delle competenze
professionali in ambito enogastronomico, ma, soprattutto, ha permesso loro di
sentirsi ‘a casa propria’, in una ‘scuola aperta’, dandogli la
consapevolezza di un futuro migliore a cui tutti, indipendentemente dalla
latitudine, possono aspirare”. 
Nelle prossime settimane, gli allievi saranno impegnati in varie aziende per 200 ore
di stage. I docenti referenti del progetto sono stati i professori di cucina
Vincenzo Mustich, Salvatore Ugenti, Pasquale Stoppa, Luigi Colucci e il professore
di sala e bar Vito Ruggiero; l’azione di tutoraggio è stata svolta da Antonella
D’Alicandro e Mariangela Recchia. Oltre la parte teorica sulla professione ed i
compiti del cuoco, i docenti referenti hanno svolto lezioni pratiche relative alla
preparazione di ricette semplici e complesse della tradizione regionale, nazionale
ed internazionale. Inoltre si sono effettuate esercitazioni sul servizio in sala e
bar.                                
“Passione, entusiasmo e competenze sono state condivise tra docenti
dell’Istituto Alberghiero, tutor, volontari e corsisti che hanno partecipato alle
lezioni”, afferma don Piero Demita, direttore della Caritas Diocesana; “La
seconda parte del progetto prevede lo svolgimento di 200 ore di stage in ristoranti,
bar, panetterie, pizzerie, villaggi turistici. Questa è la sfida dell’animazione,
propria della Caritas. I cristiani presenti nelle parrocchie, insieme ai parroci, si
sentano tutti coinvolti, diffondano questa notizia, chiedano ai gestori se possibile
accogliere un corsista per il periodo di stage. La povertà culturale di cui siamo
tutti vittime spesso ci limita, lasciando ampio terreno al pregiudizio, impedendo a
questo territorio di mettere a frutto quella generosità che in tanti ci
riconoscono”.  
Soddisfazione e gioia nelle parole di Sabina Bombacigno, vicepresidente
dell’Associazione Migrantes: “Nella nostra scuola di italiano abbiamo compreso
come alfabetizzazione, orientamento e formazione siano gli strumenti fondamentali
per ritrovare il proprio posto nella vita. SaròChef è una speranza, un tentativo
di riscatto, una meta da raggiungere insieme. Ci crediamo fermamente, convinti che
iniziative come questa possano contribuire a rendere la nostra città un luogo
migliore e più accogliente per tutti”. 
Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia 
Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales

SERATA CONCLUSIVA "SARÒ CHEF"

MARTEDÌ 4 FEBBRAIO, PRESSO L'ALBERGHIERO DI BRINDISI, LA SERATA CONCLUSIVA DEL
PROGETTO "SARÒ CHEF"
                                                                                                               

Agli organi di stampa con preghiera di diffusione 
Comunicato Stampa
“SaròChef”, martedì 4 febbraio all’Alberghiero la serata conclusiva. 
Il corso di 100 ore che è stato curato dalla Caritas Diocesana Brindisi-Ostuni e
dall’ Associazione Migrantes Brindisi, ha coinvolto 19 studenti provenienti da
diversi Paesi del Mondo 
Si svolgerà Martedì 4 febbraio, alle ore 17.00, presso l’Istituto Alberghiero
“S. Pertini” di Brindisi (via Appia, 256), l’evento conclusivo del progetto
“SaròChef. Cuochi nel mondo”, promosso dalla Caritas Diocesana Brindisi-Ostuni
congiuntamente all’Associazione Migrantes e finanziato dall’8xmille alla Chiesa
Cattolica. La manifestazione finale prevede la consegna degli attestati, alcune
testimonianze dei partecipanti ed un buffet preparato dagli stessi corsisti. 
Il corso teorico-pratico, della durata di 100 ore, ha coinvolto 19 studenti
provenienti da Costa d'Avorio, Guinea, Gambia, Senegal, Mali, Nigeria, Marocco,
Afghanistan, Ghana e si è svolto presso l’Istituto Alberghiero “S. Pertini”
di Brindisi. “Il nostro istituto si caratterizza come scuola di integrazione, di
accoglienza, di convivialità delle culture -dichiara il Dirigente Scolastico prof.
Vincenzo Antonio Micia- e “SaròChef” ne rappresenta un esempio. Questa
esperienza ha consentito a dei giovani immigrati di acquisire delle competenze
professionali in ambito enogastronomico, ma, soprattutto, ha permesso loro di
sentirsi ‘a casa propria’, in una ‘scuola aperta’, dandogli la
consapevolezza di un futuro migliore a cui tutti, indipendentemente dalla
latitudine, possono aspirare”. 
Nelle prossime settimane, gli allievi saranno impegnati in varie aziende per 200 ore
di stage. I docenti referenti del progetto sono stati i professori di cucina
Vincenzo Mustich, Salvatore Ugenti, Pasquale Stoppa, Luigi Colucci e il professore
di sala e bar Vito Ruggiero; l’azione di tutoraggio è stata svolta da Antonella
D’Alicandro e Mariangela Recchia. Oltre la parte teorica sulla professione ed i
compiti del cuoco, i docenti referenti hanno svolto lezioni pratiche relative alla
preparazione di ricette semplici e complesse della tradizione regionale, nazionale
ed internazionale. Inoltre si sono effettuate esercitazioni sul servizio in sala e
bar.                                
“Passione, entusiasmo e competenze sono state condivise tra docenti
dell’Istituto Alberghiero, tutor, volontari e corsisti che hanno partecipato alle
lezioni”, afferma don Piero Demita, direttore della Caritas Diocesana; “La
seconda parte del progetto prevede lo svolgimento di 200 ore di stage in ristoranti,
bar, panetterie, pizzerie, villaggi turistici. Questa è la sfida dell’animazione,
propria della Caritas. I cristiani presenti nelle parrocchie, insieme ai parroci, si
sentano tutti coinvolti, diffondano questa notizia, chiedano ai gestori se possibile
accogliere un corsista per il periodo di stage. La povertà culturale di cui siamo
tutti vittime spesso ci limita, lasciando ampio terreno al pregiudizio, impedendo a
questo territorio di mettere a frutto quella generosità che in tanti ci
riconoscono”.  
Soddisfazione e gioia nelle parole di Sabina Bombacigno, vicepresidente
dell’Associazione Migrantes: “Nella nostra scuola di italiano abbiamo compreso
come alfabetizzazione, orientamento e formazione siano gli strumenti fondamentali
per ritrovare il proprio posto nella vita. SaròChef è una speranza, un tentativo
di riscatto, una meta da raggiungere insieme. Ci crediamo fermamente, convinti che
iniziative come questa possano contribuire a rendere la nostra città un luogo
migliore e più accogliente per tutti”. 
Il Dirigente: Prof. Vincenzo Micia 
Ufficio Stampa: Prof.ssa Anna Consales